Fandom

Giocando con la Gravità

Giove

33pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

IntroduzioneModifica

Superata la fascia degli asteroidi vi si trovano i pianeti gassosi, ovvero i giganti del Sistema Solare. Il più grande fra tutti è Giove, un nome che gli si attribuisce molto visto che per i greci era Zeus, il re di tutti gli dei. Scoperto da Galileo Galilei nel 1610 attraverso il suo il telescopio insieme ad altri 4 dei suoi 16 satelliti: Io, Europa, Ganimede e Callisto noti come i satelliti medicei in onore dei De Medici. I rimanenti sono più che altro asteroidi catturati dalla potente gravità di Giove. La particolarità che accomuna i pianeti gassosi è, come lo si può dedurre dal termine, che sono costituiti principalmente da gas, si pensa che comunque sotto una spessa atmosfera vi sia su questi pianeti un piccolo nucleo roccioso. Per quanto riguarda Giove possiamo considerarlo come una stella mancante, nel senso che l’ energia che riesce a produrre dal nucleo è di lunga maggiore rispetto a quella ricevuta dal Sole. Quindi Giove possiede una vera e propria fornace che raggiunge una temperatura di 30000°C.


ComposizioneModifica

La sua atmosfera è composta principalmente da metano, ammoniaca, idrogeno, elio, carbonio e azoto. La sua particolarità è data dalla presenza di vortici, il più grande e spettacolare è chiamata la Grande Macchia Rossa, scoperta da Gian Domenico Cassini nel 1665. E’ un vortice delle dimensioni della Terra e ruota da oltre 2 secoli. Cassini, in base al tempo di rotazione sul pianeta della Macchia riuscì a valutare con una certa precisione il periodo di rotazione del pianeta stesso di 9h e 56m. Si può intuire che Giove, come il Sole, possiede una rotazione differenziata, non ruota come dovrebbe ruotare un corpo roccioso in maniera uniforme, ma ogni latitudine ha una velocità di rotazione differente. Questo provoca uno schiacciamento ai poli e un leggero rigonfiamento all’equatore. Il diametro ai poli è di 134700 Km, all’ equatore è di 143000 Km.

Non tutti lo sanno che anche Giove, come del resto tutti i pianeti gassosi, ha un vero e proprio sistema di anelli, ma essendo costituiti principalmente da polveri che non riflettono la luce solare come avviene in quelli di Saturno è difficile scorgerli.


Dati fisiciModifica

Distanza media dal Sole 778,3 milioni di Km

Diametro 143000 Km

Diametro polare 134700 Km

Velocità orbitale attorno al Sole 13,1 Km/s

Periodo di rotazione 9h 50m 30s

Periodo di rivoluzione 11,86 anni

Satelliti noti 16

Massa (Terra = 1) 317,9

Volume (Terra = 1) 1319,6

Densità media 1,3 g/cm3

Temp. Media superficie -150°C

Inclinazione dell' asse 25° 11'

Incl orbita rispetto all' eclittica 1° 18’ 15’’


Satelliti di GioveModifica

Tutta la documentazione relativa ai 16 satelliti di Giove è stato frutto delle osservazioni effettuate dalle sonde automatiche. I fotoreporter più famosi che si sono dedicati allo studio dei giganti gassosi furono le Voyager. Tra le miriadi di informazioni trasmesse dalle Voyager vi è stata una molto interessante. Su Io il Voyager 1 ha osservato per la prima volta un eruzione extraterrestre.

Siccome Io è sottoposto continuamente alla potente forza di attrazione gravitazionale di Giove, questo provoca evidenti fenomeni mareali e siccome Io è un satellite da un punto di vista vulcanico attivo, tutto il materiale espulso durante le eruzioni viene attirato verso Giove.

Quindi ogni eruzione si manifesta come una grande nube sulla superficie del satellite. Un altro interessante satellite è certamente Europa, ricoperto da uno spesso strato di ghiaccio e si pensa che sotto tale strato ci sia dell’acqua allo stato liquido.


Tabella Satelliti di GioveModifica

Satellite Distanza orbitale (Km) Periodo orbitale(h,m) Scopritore Anno di scoperta

Metis 127960 0,295 Synnott 1979

Adrastea 128980 0,298 Jewitt 1979

Amalthea 181300 0,498 Barnard 1892

Thebe 221900 0,675 Synnott 1979

Io 421600 1,77 Galileo 1610

Europa 670900 3,55 Galileo 1610

Ganymede 1070000 7,16 Galileo 1610

Callisto 1883000 16,69 Galileo 1610

Leda 11094000 238,72 Koval 1974

Himalia 11480000 250,6 Perrine 1904

Lysithea 11720000 259,22 Nicholson 1938

Elara 11737000 259,65 Perrine 1905

Ananke 21200000 631 Nicholson 1951

Carme 22600000 692 Nicholson 1938

Pasiphae 23500000 735 Melotte 1908

Sinope 23700000 758 Nicholson 1914

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale